Allegri: "La Juventus non ha più margini di errore"

L'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, definisce la sfida col Sassuolo "una partita non da giocare ma da vincere". E poi spiega perché: "I puntil che abbiamo lasciato a inizio campionato - argomenta - non ci consentono di avere grandi margini di errore: la vittoria contro la Roma ci ha consentito di andare a Milano, a giocare uno scontro diretto, con migliori condizioni di classifica. Il pari con l'Inter è un buon risultato se vinciamo domani, altrimenti è come aver perso al Meazza. Non siamo nelle condizioni di poter sbagliare, nei prossimi dieci giorni ci giochiamo molto".

Gli altri video di Sport