Eurovision 2022, vincono gli ucraini della Kalush Orchestra: gioia sui social (e anche qualche polemica)

I pronostici erano giusti: il gruppo ucraino Kalush Orchestra ha vinto la 66esima edizione dell’Eurovision Song Contest, la competizione canora più famosa e seguita nel mondo. Hanno partecipato al contest 40 paesi (la Russia è stata esclusa dopo l'invasione dell'Ucraina) e tra tutti, grazie al voto da casa, ha trionfato la Kalush Orchestra con il brano "Stefania". Prima dell'esibizione il presidente Zelensky aveva augurato loro buona fortuna e dopo la vittoria il frontman del gruppo ha detto: "Questa vittoria è per tutti gli ucraini. Slava Ukraini!". Sui social tanti si sono congratulati con i cantanti ucraini ma non sono mancate le polemiche.

A cura di Sofia Gadici

Gli altri video di Spettacoli