Elisa canta in salentino nella 'Notte della Taranta': da Gorizia con amore per la Pizzica di Galatone

Da Monfalcone, in provincia di Gorizia, al dialetto salentino. Un bel salto geografico quello di Elisa, salita sul palco della 'Notte della Taranta' subito dopo l'inizio del Concertone e impegnata in una lingua distante oltre mille chilometri. Eppure la sua Pizzica di Galatone, canto tradizionale della zona, ha convinto il pubblico. La musica senza confini travolge anche la cantante, una delle più attese dell'edizione 2019.

 

Video di Gianvito Rutigliano

Gli altri video di Spettacoli