Scissione Pd, Sala: "Renzi preferisce realtà che risponda totalmente a lui rispetto a comunità collaborativa"

"Ci sono convergenze tra me e Matteo, ma il fatto che preferisca una realtà che risponda totalmente a lui rispetto ad una comunità collaborativa ci distingue molto. Detto questo, non credo sia Renzi il nemico da battere". Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine di un vertice sulle Olimpiadi invernali che si è tenuto a Palazzo Lombardia, ha commentato la scissione dal Pd voluta dall'ex segretario, Matteo Renzi. Con Renzi "ci sentiamo, ma non credo che avesse mai pensato alla possibilità di coinvolgermi nel suo progetto: mi considera un interlocutore, ma non mi ha mai fatto nessuna proposta né mi ha chiamato per avvisarmi della sua scelta (di uscire dal Pd ndr)" ha concluso il sindaco di Milano.
 
video di Edoardo Bianchi

Gli altri video di Politica