Quirinale, Conte: "Con Letta non ci sono valutazioni diverse. Casellati? Errore per il centrodestra"

"Non parlate più di vertice di centrosinistra, ma di fronte progressista. Con il Pd e Letta non ci sono differenze di valutazione": così il leader del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte, arrivando alla Camera dei Deputati per l'elezione del presidente della Repubblica. "Stiamo lavorando per un presidente autorevole e super partes" ha aggiunto l'ex premier, che si è espresso anche sul possibile nome della presidente del Senato Maria Alberti Casellati per il Quirinale: "Metterla in gioco ora, in una fase di contrapposizione, sarebbe un grande errore nonché uno sgarbo istituzionale". 

 

di Luca Pellegrini

 

La diretta della terza giornata di votazioni

Gli altri video di Politica