Milano, Sala incontra Calenda e approva il manifesto: "Meglio unire che dividere"

"Prodi vede nel Pd solo un opposizione ma non un alternativa? Condivido parzialmente il suo pessimismo, ma invito a leggere i programmi perché comincio a vedere contenuti".
Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine del congresso di +Europa a Milano. Il sindaco ha anche dato la sua adesione al manifesto dell'ex ministro per lo sviluppo Economico, Carlo Calenda, sostenendo che "bisogna capire da che parte stare, se con l'Europa o contro. Io non sono uguale a Calenda ma in questo momento è più importante unire che dividere" Infine, su una eventuale alleanza con Berlusconi: "Non ci sono i tempi, e ci sono punti di vista troppo distanti".

di Edoardo Bianchi

Gli altri video di Politica