Migranti, Salvini rischia il processo sul caso Diciotti: "Se M5S vota sì? Non cade il governo''

"Il Senato voterà liberamente e deciderà se ho agito nell'interesse del mio Paese o se vado processato per il caso Diciotti". Il ministro dell'Interno Matteo Salvini, in visita a un gazebo leghista a Milano, risponde ai cronisti sul rischio di finire sotto processo, dopo che il tribunale dei ministri ha inviato al Senato la richiesta di autorizzazione a procedere. E se il M5s voterà a favore del processo? "Non ci sarà nessuna crisi di governo, abbiamo troppe cose da fare".
 
di Antonio Nasso

Gli altri video di Politica