Nel nido della cicogna nera: mamma, papà e quattro pulcini

I genitori si alternano per prendersi cura del nido ripreso dalle webcam. Quattro delle cinque uova deposte dalla cicogna nera si sono schiuse. "A turno offrono da mangiare pesce e carne varia che rigurgitano nel nido, rendendo il pasto prezioso perché ricco di enzimi digestivi", spiega Camillo Sandri, veterinario e direttore tecnico del Parco Natura Viva di Bussolengo.
 
"Rimarranno nell'alto nido costruito con legnetti, piccole ramaglie e foglie ancora un paio di mesi - conclude Sandri - ma per diventare completamente indipendenti dai genitori ci vorrà qualche settimana in più". La cicogna nera è inserita nella Lista Rossa delle specie a rischio estinzione dell'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura ed è soggetta ad una minaccia crescente per moltissime specie di uccelli, migratrici in particolar modo: l'impatto con le linee elettriche
 

Gli altri video di Natura