Sri Lanka, nella capitale Colombo il governo sgombera la protesta con la forza

Le forze di sicurezza dello Sri Lanka hanno fatto irruzione nella piazza principale della protesta antigovernativa in atto a Colombo, arrestando i manifestanti e smantellando le loro tende. Centinaia di soldati e poliziotti sono intervenuti contro i manifestanti fuori dagli uffici presidenziali nella capitale. Nove persone, fra le quali 2 ferite, sono state arrestate.
 

Gli altri video di Mondo