Olimpiadi, lite Usa-Cina: "Non verremo ai Giochi". "Contano gli atleti, a nessuno importa di voi"

Botta e risposta tra Usa e Cina sulle Olimpiadi invernali a Pechino. L'amministrazione Biden boicotta i Giochi e, tramite la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki, ha fatto sapere che "non invierà alcuna rappresentanza diplomatica o ufficiale alle Olimpiadi invernali" come ha fatto in altre edizioni olimpiche perché "di fronte al genocidio in corso e all'enormità delle violazioni dei diritti umani e le atrocità commesse dalla Cina nello Xinjiang, semplicemente non possiamo farlo". Subito arriva la risposta di Pechino: "I protagonisti delle Olimpiadi invernali di Pechino sono atleti - ha detto Zhao Lijian portavoce del ministero degli Esteri cinese - non i politici che chiedono a gran voce il boicottaggio solo per mettersi in mostra e per interesse personale. A nessuno importa se vengono o no".

Gli altri video di Mondo