Australia, alluvione e inondazioni a Sydney: 30mila persone evacuate

A più di 30mila residenti di Sydney e dei suoi dintorni è stato detto di evacuare o prepararsi ad abbandonare le loro case oggi, mentre la città più grande dell'Australia si prepara a quella che potrebbe essere la sua peggiore inondazione in 18 mesi. Parti della città, 5 milioni di abitanti, stanno affrontando una quarta emergenza alluvionale in un anno e mezzo dopo che le piogge torrenziali da venerdì hanno causato lo straripamento di alcune dighe e la rottura degli argini dei corsi d'acqua. L'ARTICOLO Sydney sotto piogge torrenziali: straripa la diga di Warragamb

Gli altri video di Mondo