Aereo cargo si schianta in Grecia, il velivolo ucraino trasportava armi: le immagini del disastro

L'aereo cargo percipitato in Grecia trasportava una fornitura militare serba per il Bangladesh e le otto persone a bordo sono tutte morte: a riferirlo è stato il ministro della Difesa serbo, Nebojsa Stefanovic, in una conferenza stampa a Belgrado. Stefanovic ha spiegato che il velivolo, di proprietà della compagnia ucraina Meridian Ltd, trasportava 11,5 tonnellate di materiale militare per le forze armate del Bangladesh. L'Antonov, decollato da Nis alle 20.40, aveva come destinazione finale Dacca dopo lo scalo tecnico previsto ad Amman, in Giordania.

Gli altri video di Mondo