Virus e contagio, nelle farmacie vanno a ruba le mascherine

Il coronavirus che arriva dalla Cina, dove sono morte già 41 persone, fa paura. A ruba, in città, le mascherine per proteggersi dai virus. Nel capoluogo friulano, ma anche nel Pordenonese, cresce la psicosi ed è giù partita la caccia alle mascherine. Molte farmacie cittadine, prese d’assalto, hanno esaurito le scorte. C’è chi si informa in merito al contagio ma anche chi acquista le mascherine nel tentativo di proteggersi da un ipotetico contagio (videoproduzioni Petrussi, a cura di Elisa Michellut).

Gli altri video di Cronaca locale