Trapianti di organi e sport, giornata per le scuole a Gemona

Lo sport non è solo divertimento, ma pure uno delle terapie più efficaci per tornare a una vita normale dopo aver subito un trapianto di organo. È quanto espresso venerdì 25 novembre al Cinema sociale di Gemona all’incontro con le scuole organizzato dal Centro nazionale trapianti di Roma e l’associazione sportiva Pedale Gemonese, in collaborazione con l’Università di Udine, il Comune e la Pro loco di Gemona, ospitate all’interno del progetto sportivo, turistico e ambientale Sportland. Nel video le interviste ai protagonisti: Ivano Saletti, trapiantato di cuore in grado di conquistare la cima dello Zoncolan in bicicletta; Gianluigi Sella, referente nazionale del progetto “Trapianto… e adesso sport”; e Paolo Urbani, sindaco di Gemona del Friuli. (Interviste, riprese e montaggio di Simone Firmani)

Gli altri video di Cronaca locale