Tamponi al drive-in della Fiera di Udine

Da lunedì 16 novembre è stato attivato il servizio per i tamponi predisposto, nei padiglioni della Fiera di Udine, dal Dipartimento di prevenzione dell’Azienda sanitaria universitaria Friuli centrale per alleggerire e impedire possibili assembramenti negli ospedali. Servizio che rimarrà in funzione sette giorni su sette. Al lavoro ci sono due operatori sanitari che eseguono i test naso faringeo per evidenziare l’eventuale contagio da coronavirus, uno che effettua il riconoscimento di chi si deve sottoporre all’esame in base a una lista già predefinita (a ogni nome corrisponde una etichetta già stampata) e uno che gestisce i flussi. Un quinto è a supporto dei colleghi. Le macchine arrivano e si fermano nel punto indicato dagli addetti (videoproduzioni Petrussi).

Gli altri video di Cronaca locale