Si lavano e fanno i bisogni nella roggia sotto gli occhi dei passanti: polemiche a Udine

Sciacquano i panni sporchi, si immergono nell’acqua per cercare refrigerio dalla calura estiva, approfittando anche per lavarsi. Ma c'è anche chi entra in acqua solo per urinare. Succede quotidianamente nella roggia di via Piave, in centro a Udine, sotto gli occgi increduli dei passanti. Protestano i residenti: «Ci sono alcuni ragazzi, non sappiamo se stranieri o meno, che entrano in acqua per lavarsi, sciacquare gli abiti e fare i bisogni. Si portano perfino lo shampoo e il sapone. Poi si rivestono e se ne vanno. E nessuno interviene per mettere fine a questa vergogna».

Gli altri video di Cronaca locale