"Sei con me": i ragazzi del Cro di Aviano hanno inciso una canzone

“Sei con me” e' la canzone realizzata dai ragazzi dell’Area giovani del Centro di riferimento oncologico (Cro) di Aviano. Si tratta del risultato di un laboratorio musicale, inserito all’interno delle attività educative-narrative che vengono svolte in reparto, realizzato in questa occasione grazie alla preziosa collaborazione di Marco Anzovino, musicoterapeuta e cantautore pordenonese. Il progetto, che non ha alcun scopo di lucro, è nato con l’obiettivo di permettere ai ragazzi di esprimere i propri vissuti, di creare un momento di condivisione con i propri compagni di reparto, di poter dare un senso alla propria storia di malattia. La musica, quale linguaggio -a misura di adolescente-, ha permesso loro di raccontarsi in versi e note. C’è chi ha preferito scrivere i propri pensieri, chi ha scelto di riconoscersi nelle parole di altre canzoni (la parte rap è liberamente ispirata alla canzone “Dopo tutto” di Federica Carta). La creazione della canzone è in realtà solo la fine di un più ampio lavoro, che ha visto alcuni dei ragazzi coinvolti in prima persona in ogni fase: dalla scrittura della musica alla stesura dei testi. L’idea è nata dal coinvolgimento di un giovane paziente, Gaetano Cuccurullo, appassionato pianista che tempo fa aveva composto un brano, poi diventato la base musicale della canzone.

Gli altri video di Cronaca locale