Scuole e famiglie alleate: stop agli smartphone prima dei tredici anni

Stop agli smartphone sotto i 13 anni grazie al “Patto di comunità per il benessere digitale”. A Gemona (Udine) sta prendendo forma una modalità nuova per affrontare una problematica molto attuale che può essere affrontata soltanto facendo squadra tra genitori, istituzioni scolastiche, associazioni, e naturalmente i più piccoli, che sono testimoni alla sottoscrizione dell’impegno da parte dei propri genitori. L’obiettivo è coinvolgere direttamente le famiglie nell’impegno a evitare che i loro figli utilizzino lo smartphone prima dei 13 anni, all’inizio della seconda classe della scuola media (a cura di Eleonora Giovinazzo)

Gli altri video di Cronaca locale