Pordenone, il centro è deserto: bar e ristoranti chiudono alle 18

In ordine, rassegnati, gli sguardi tristi. Ristoranti e baristi hanno rispettato il nuovo Dpcm, in centro a Pordenone, chiudendo i battenti alle 18. I clienti hanno collaborato  in una clima di amarezza che ha lasciato il cuore di Pordenone in un’atmosfera surreale a cui però occorrerà abituarsi almeno per un mese. In serata sono cominciati i controlli di polizia e carabinieri, mentre gli esercenti stanno cercando un modo per far sentire la propria voce e tutelare legalmente le proprie attività e il futuro dei propri dipendentI (video Missinato).

Gli altri video di Cronaca locale