Polo tecnologico a Pordenone: inaugurata la nuova casa delle start up

«L'ampliamento del Polo tecnologico di Pordenone rappresenta un positivo esempio di ecosistema territoriale dell'innovazione, frutto della collaborazione tra istituzioni pubbliche e private e destinato a esercitare un forte rilancio dell'economia locale». Lo ha detto a Pordenone l'assessore regionale alla Ricerca Alessia Rosolen in occasione della cerimonia del taglio del nastro per l'avvio dei lavori di ampliamento del Polo. Con l'incremento della superficie attuale, pari a circa 1500 metri quadrati, sono previsti la ristrutturazione e il recupero di un'area scoperta del fabbricato esistente e la realizzazione di un nuovo corpo di fabbrica collegato e omogeneo a quello centrale dei laboratori, in risposta alla continua richiesta di nuovi spazi da parte delle imprese del territorio (video a cura di Daniele Boltin).

Gli altri video di Cronaca locale