Noi Udinese, è il momento di fare i conti per il futuro

"Vogliamo arrivare al nono posto". Il proposito espresso da Luca Gotti si è poi schiantato contro il secondo tempo dell'Udinese contro il Lecce, per nulla esemplare, laddove gli avversari a caccia di punti salvezza hanno prodotto il massimo sforzo. Ma perché si sente parlare a fine stagione di piazzamenti "inutili"? Perché portano soldi nelle casse dei club e di conseguenza nella tasche dei giocatori sotto forma di premi. Un esempio? Il nono posto vale 7,4 milioni di euro, il quattordicesimo attualmente occupato dai bianconeri 4,1. E se scivoli un gradino più sotto nell'ultima giornata perdendo con il Sassuolo mentre la Samp vince si scende a 3,6

(Video di Pietro Oleotto)

Gli altri video di Cronaca locale