Nissan e il futuro dell'auto elettrica: "Entro il 2030 nuovi modelli sul mercato"

Moltiplicare i punti di ricarica non basta: per consentire al mercato dell’elettrico di acquisire quote significative (oggi in Italia non supera il 4 per cento) è necessario rivedere al ribasso i prezzi di vendita delle auto. Come? Producendo in proprio le batterie, ad esempio. È una delle strade che intende percorrere Nissan, che entro il 2030 punta a introdurre 23 nuovi modelli elettrificati, con un mix di elettrificazione di oltre il 50 per cento a livello globale per il marchio della casa madre e per Infiniti. Lo ha confermato ieri Marco Toro, presidente e amministratore delegato di Nissan Italia, arrivato a Reana del Rojale per consegnare il Global Award ad Autonord Fioretto, tra le tre migliori concessionarie del marchio in Italia. Video intervista di Christian Seu

Gli altri video di Cronaca locale