Il farmacista: "Medicine aggressive, sbagliato acquistarle online"

"L'acquisto dei farmaci online è sempre un errore". A dirlo, commentando l'operazione che ha portato alla chiusura di 14 siti internet che vendevano medicine per il trattamento del coronavirus, è il presidente dell'Ordine dei farmacisti di Udine, Gabriele Beltrame. "Si tratta di farmaci aggressivi, che non hanno effetto sulla prevenzione del Covid-19", spiega. (Video a cura di Christian Seu)

Gli altri video di Cronaca locale