Esuli istriani, la storia Giorgio Gorlato: "Mio padre sparì, noi scappammo" - PRIMA PUNTATA

Giorgio Gorlato è uno degli esuli istriani che, dopo il trattato di Parigi del 1947, lasciò la sua terra di origine per abitare in Friuli. Un giorno il padre venne portato via e di lui non si seppe più nulla. La madre, chiusa nel suo dolore, e i nonni crebbero due figli piccoli. Due bambini che non potevano parlare delle loro origini - PRIMA PUNTATA REPORTAGE

Gli altri video di Cronaca locale