Elezioni, il Terzo Polo lancia De Toni candidato a Udine. E la sinistra ora ha poco tempo - Il video editoriale

Gli scissionisti del Terzo polo, con i leader Renzi e Calenda, hanno portato con loro altri transfughi del partito di Letta e una pattuglia di ex. In Friuli provano a cambiare una pedina che veniva data per scontata nella corsa al Comune di Udine. Promuovono il presidente della Regione Massimiliano Fedriga, ma rilanciano sul nome del candidato sindaco della città friulana proponendo l’ex rettore dell’università Alberto Felice De Toni. E cosa fa il centrosinistra? Qui si rischia di inciampare nei soliti errori: trovarsi alla vigilia delle elezioni diviso e impreparato e in disaccordo sul nome del candidato. Gli esami di coscienza tardivi lascerebbero il tempo che trovano - Il video editoriale di Paolo Mosanghini, direttore del Messaggero Veneto

Gli altri video di Cronaca locale