Le città italiane dove si vive meglio. Pordenone prima classificata. Padova quarta. Foggia ultima

Pordenone sale sul gradino più alto del podio e diventa la città dove si vive meglio in Italia. A premiare il comune friulano, è l'annuale classifica sul tenore di vita stilata da Italia Oggi e dall'Università di Roma La Sapienza. Nell'edizione di quest’anno (la XXII), si tiene conto anche della pandemia da Covid-19, che ha fatto retrocedere alcune città, come Bergamo. Pordenone scalza invece Trento, che l’anno scorso dominava la classifica. Seguono poi Vicenza, Padova e Ascoli Piceno, che dalla 37ª posizione dell’anno scorso passa alla quinta. Un vero e proprio salto in avanti. All’ultimo posto, invece, Foggia, che arriva 107ª. Le grandi aree urbane sono deludenti: Roma si trova infatti al 50° posto, mentre Milano al 45°. Resta confermato il divario tra Nord e Sud: oltre il 60% della popolazione residente nel Mezzogiorno è infatti al di sotto di livelli considerati accettabili (s cura di Clarissa Cancelli)

Gli altri video di Cronaca locale