Ecco come è stato recuperato l'uomo morto annegato nella strada chiusa per l'allerta meteo

Recuperata, dopo quasi trenta ore, la salma dell’uomo rimasto intrappolato nella propria autovettura dopo aver tentato invano, sabato 21 dicembre, di attraversare il Meduna dal guardo di Murlis, tra Cordenons e Zoppola, nonostante il divieto di transito per il maltempo. Si tratta del 56enne Iris Soncin di Valvasone Arzene. Nel filmato, i vigili del fuoco raccontano come l'auto e il corpo senza vita sono stati recuperati dalle acque e non senza difficoltà (video Missinato).

Gli altri video di Cronaca locale