"Così abbiamo salvato quel ragazzo": il racconto dei soccorsi al 14enne nel Meduna

Un ragazzo di 14 anni è stato soccorso in acqua, martedì 14 luglio, intorno alle 17 a Pordenone in una zona verde non lontana da via Levade. Qui l'adolescente si era tuffato in acqua nel Meduna. ma poi si era sentito male. Soccorso e trascinato a riva, è stato sottoposto a un lungo massaggio cardiaco da parte del personale medico del 118 e, prima ancora, da un gruppo di giovani. "Lo credevamo morto, gli abbiamo praticato un massaggio cardiaco e la respirazione bocca a bocca": così un ragazzo che è accorso per salvare il 14enne racconta quei drammatici momenti - L'articolo (video Missinato).

Gli altri video di Cronaca locale