Chiuso per coronavirus, il nostro viaggio tra le vie di Udine

Di mascherine se ne vedono pochine, in giro per Udine. Né quelle di Carnevale né quelle chirurgiche che dovrebbero proteggere dal possibile contagio da coronavirus. Il Friuli vive così lo stato d’emergenza proclamato dalla Regione per provare a contenere i rischi legati alla diffusione del Covid-19: nessuna psicosi, nessuno strepitio. Ma uffici, scuole, sedi universitarie e luoghi di aggregazione devono fare i conti con le chiusure imposte dal provvedimento firmato domenica 23 febbraio dal presidente Massimiliano Fedriga. Ecco il nostro viaggio in città (Video a cura di Christian Seu e Daniela Larocca)

Gli altri video di Cronaca locale