Campionato mondiale di barba e baffi: per la prima volta c'è anche un italiano tra i vincitori

Fabrizio Bottos, un imprenditore di 42 anni di Azzano Decimo, in provincia di Pordenone, si è aggiudicato il primo posto nella categoria 'barba naturale' al World Beard and Mustache Championship che si è tenuto ad Anversa, in Belgio. I giudici hanno premiato la forma, il colore e la struttura del pelo. "La mia è la categoria più ambita – racconta Bottos – ed è stato bello non solo vincerla, ma essere anche il primo italiano in assoluto a conquistarsi un titolo mondiale" (Video a cura di Valentina Ruggiu) Leggi l'articolo: Fabrizio conquista un titolo da record

Gli altri video di Cronaca locale