Abuso d'ufficio, falso ideologico e violazione delle norme: sigilli al cantiere Marina Azzurra

Sono stati apposti i sigilli al Marina Azzurra, un resort ancora in parte in cantiere, che si estende su una zona molto ampia, situata nell'alveo del fiume Tagliamento, che estende per 120.000 metri quadrati, del valore di 40 milioni di euro. Sei le persone indagate tra cui figurano alcuni imprenditori friulani e veneti. Coinvolta anche una parte del ristorante Al Cason, l'area del cantiere di ampliamento della cucina - L'articolo

Gli altri video di Cronaca locale