La tartaruga gigante non è erbivora: attacca e mangia un pulcino

Una tartaruga gigante delle Seychelles, una specia considerata erbivora fino a oggi, è stata ripresa mentre attacca e mangia un  pulcino di sterna minore. Secondo gli studiosi il video, girato a luglio 2020 a Fregate Island, è il primo caso documentato di un esemplare di questa specie che caccia deliberatamente in natura. Il professor Justin Gerlach, direttore del Peterhouse e ricercatore al Museo di Zoologia dell'Università di Cambridge, ha affermato: “Questo comportamento è del tutto inaspettato e non era mai stato visto prima nelle tartarughe selvatiche”. I  ricercatori pensano che questo nuovo comportamento sia dovuto all'inusuale presenza di una colonia di sterne nell'habitat della tartaruga gigante. Ma il prossimo passo è scoprrne di più: "Cacciano spesso? - si chiede Gerlach - Lo fanno tutti gi esemplari? Quanto è importante? Un'opportunità di ricerca fantastica per i nostri studenti"

Gli altri video di Biodiversità