Mariupol, i soldati ucraini si arrendono: il drone russo sorvola l'acciaiera Azovstal deserta

Una distesa deserta e inanimata quella ripresa dal drone russo che sorvola l’acciaieria Azovstal, uno degli ultimi baluardi rimasti a scarna difesa della città di Mariupol. La propaganda di Mosca presenta così l'impianto metallurgico e i suoi dintorni: Mariupol è già in pieno possesso dell'esercito russo. Sono numerosi i video diffusi dai media vicini al Cremlino che mostrano come il colpo definitivo sulla città nell'oblast del Donetsk sia già stato sferrato. Un'altra clip riporta la resa da parte di alcuni soldati ucraini che depongono le armi di fronte all'avanzata russa. Il battaglione Azov (rimasto a difesa dell'acciaieria) continua a far sapere che Mariupol resiste e che la battaglia finale tra i due schieramenti deve ancora combattersi.

Segui gli aggiornamenti dall'Ucraina

Iscriviti alla newsletter quotidiana

Gli altri video di Guerra Russia Ucraina