Voci sott'acqua, per parlare di fibrosi polmonare idiopatica

E’ la più vasta community italiana per le persone affette da questa patologia, una grande famiglia composta da pazienti e parenti. Un risultato importante per il progetto, ideato da Reverb con il contributo di Boehringer Ingelheim, che si impegna a dare visibilità alla malattia e a aiutare le persone a entrare in contatto fra di loro e non restare isolate. Ora Voci sott’acqua lancia un appello ai medici perché prestino attenzione ai sintomi della malattia. Va in questa stessa direzione un’altra iniziativa che punta a una diagnosi tempestiva. E’ l’obiettivo di “PerFECT” progetto promosso da Roche a supporto dei camici bianchi. Si articola in una rete di centri periferici, collegati attraverso una piattaforma web a centri di riferimento esperti

Gli altri video di Cronaca