Roma, bus Atac si incendia mentre viene trainato verso la rimessa

Il "serpentone" Atac, che in mattinata aveva servito la linea 20, aveva chiaramente fatto capire d’essere guasto. Tanto che era arrivata un’altra vettura per rimorchiarlo. Poi, mentre, da vuoto, veniva trainato verso la rimessa per essere sistemato da tecnici e meccanici, ha preso fuoco nella parte posteriore. E’ accaduto verso le 11.30 di oggi, lunedì 1 giugno, in via Emilio Longoni, tra Tor Sapienza e Collatina: la vettura, la più lunga a disposizione della flotta Atac, è rimasta gravemente danneggiata nell’angolo superiore posteriore. Fortunatamente, le fiamme non hanno divorato anche il resto del mezzo, che sarà recuperabile. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia locale di Roma Capitale del V Gruppo Casilino per questioni relative alla viabilità. Non si sono registrati feriti o danni a cose. Considerando anche i principi d’incendio o gli incendi parziali sia sulla rete Atac che su quella di Roma Tpl, sono 13 le vetture del trasporto pubblico che dall’inizio dell’anno danneggiati dalle fiamme. L’ultimo episodio, il 13 maggio, all’interno della galleria Giovanni XXIII: la vettura, andata distrutta, serviva la linea 46. Oltre a un automobilista intossicato, gravi danni aveva anche riportato la galleria stessa, dove si erano appena conclusi dei lavori di restyling. Chiusa parzialmente per diversi giorni, era stata riaperta dopo che manto stradale, segnaletica e illuminazione erano stati ripristinati. (a cura di VALENTINA LUPIA)

Gli altri video di Cronaca