Omicidio Attanasio, Di Maio: "A lui il titolo di ambasciatore di grado". Mattarella: "Un esempio"

Durante i saluti introduttivi alla XIV Conferenza degli ambasciatori e delle ambasciatrici alla Farnesina, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ricordato l'ambasciatore Luca Attanasio, ucciso insieme alla scorta lo scorso febbraio in un attacco armato nella Repubblica Federale del Congo. "Desidero qui rivolgere un pensiero a quanti hanno contribuito all'amicizia tra l'Italia e i paesi dell'Africa e dell'America Latina, anche al costo del più alto sacrificio", ha detto Di Maio, che ha poi aggiunto che ad Attanasio sarà intitolata una sala della Farnesina. "Attanasio è un esempio di chi aveva messo la propria italianità a servizio della causa dell'umanità. Apprezzo molto l'iniziativa del Ministero", ha poi aggiunto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

 

A cura di Francesco Giovannetti

Gli altri video di Cronaca