Covid, Giorgio Palù: "Vaccino ai bimbi da 0 a 5 anni verosimilmente nella prima metà del 2022"

"Le due aziende principali, Pfizer e Moderna, stanno facendo la sperimentazione nei più piccini, credo sarà questione di qualche mese. E' verosimile avere i primi dati entro Pasqua, forse l'agenzia statunitense Fda potrebbe esprimersi, ma non sono un divinatore". E' la previsione Giorgio Palù, presidente dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa), ospite di "Live In Courmayeur" Sky Tg24.

Gli altri video di Cronaca