Caso Sacchi, legale Anastasiya: "Ha risposto a domande e fornito elementi per estraneità sua e di Luca"

E' quanto ha detto Giuseppe Cincioni, legale di Anastasiya Kylemnyk, al termine dell'interrogatorio che la sua assistita ha svolto in Procura a Roma in merito all'omicidio del suo fidanzato Luca Sacchi, ucciso davanti a un pub del quartiere Appio. "Anastasiya ha risposto alle domande del gip Costantito De Robbio e, a mio avviso, ha fornito adeguati elementi a dimostrazione dell'estraneità sua e di Luca", ha detto Cincioni. "I 70mila euro nello zaino? Non posso rivelare niente sugli atti, non sono in condizioni deontologiche per farlo", ha poi aggiunto il legale.

di Francesco Giovannetti

Gli altri video di Cronaca