Alghero, la droga arriva dal mare: nei pacchi galleggianti 60 kg di hashish

Recuperati in mare, ad Alghero, 60 chili di hashish contenuti in due pacchi galleggianti. Il primo è stato recuperato qualche settimana fa dai finanzieri nelle acque di Cala Mariolino, nella località Porticciolo di Alghero. L'involucro era costituito da numerosi strati di nylon che racchiudevano un sacco di juta impermeabilizzato con all'interno 300 panetti di hashish per un peso complessivo di oltre 31 chili. Il secondo è stato ritrovato qualche giorno dopo a poco più di 10 miglia al largo di Santa Caterina di Pittinuri, per un peso complessivo di oltre 30 chili. In totale, i due pacchi contenevano circa 61 chili di stupefacenti che, se immessi sul mercato illegale, avrebbero garantito introiti per circa 600mila euro.

Gli altri video di Cronaca